EN 360

La norma EN 360 descrive i requisiti, i metodi di prova, le istruzioni per l’utilizzo e la marcatura che riguardano i dispositivi anticaduta retrattili. Si tratta di strumenti a lunghezza variabile, che fungono da collegamento tra un punto fisso e l’imbracatura dell’operatore.

Caratterizzati da un sistema automatico di tensione e di ritorno del cordino e da una funzione autobloccante, sono da usare in combinazione con altri componenti per creare un sistema di arresto cadute. 
Definizione e scopo della norma EN 360
La norma EN 360 stabilisce i criteri per la progettazione e l’uso dei dispositivi anticaduta retrattili. Questi strumenti sono concepiti per fornire un sistema autobloccante con una funzione automatica di tensione e di ritorno del cordino, collegando un punto fisso all’imbracatura dell’operatore. 

L’obiettivo principale della norma è garantire che i dispositivi siano in grado di arrestare una caduta entro 2 metri senza trasmettere una forza superiore a 6 kN al corpo dell’utente senza, chiaramente, provocare danni. 

. . . >>>
Show Filters

Showing all 6 results