EN 166

Nell’ambito dei DPI, la norma EN 166 presenta e dettaglia le caratteristiche che le diverse tipologie di protettori individuali dell’occhio sono tenuti a rispettare per essere dichiarati conformi. In particolare, include considerazioni generali riguardo alla designazione, alla classificazione, alla marcatura, alle informazioni per gli utilizzatori e descrive vari requisiti facoltativi. 
Definizione e campo di applicazione della norma EN 166
La norma EN 166 riguarda i dispositivi impiegati per la protezione degli occhi. In particolare, si applica a tutti quei DPI che vengono utilizzati per riparare da pericoli di varia natura, come detriti, polveri e spruzzi, escludendo invece quelli che proteggono da raggi X, fasci laser, radiazioni nucleari o infrarosse. Per questi ultimi strumenti, infatti, esistono norme separate. 

Per ciò che riguarda i dispositivi di saldatura, la norma EN 166 si applica solo alle lenti, mentre le restanti linee guida sono descritte nella EN 175. 

. . . >>>
Show Filters

Showing all 18 results

Showing all 18 results